Trilogia del contemporaneo

Pagg. 432 – Anno: 2016
ISBN: 978-88-98917-14-3

16,00

Categoria:

Sull’autore

Giancarlo Nicoletti

Giancarlo Nicoletti, attore, regista e drammaturgo trentenne, è attivo in teatro fin da giovanissimo. Diretto da importanti registi e formatosi in diverse realtà italiane ed europee, ha curato la regia di oltre venti produzioni per il teatro di prosa e musicale. Al suo esordio come drammaturgo, con il progetto sui testi della Trilogia del Contemporaneo, di cui è anche regista, ha riscosso un notevole successo di pubblico e critica e ottenuto numerosi riconoscimenti, fra cui il Premio di Drammaturgia Nazionale “L’Artigogolo”, la Selezione Premio “Dante Cappelletti”, il Premio Speciale Drammaturgia “Oltreparola”, ed è stato finalista in “Stazioni d’Emergenza – Galleria Toledo” e al “Nuovo Premio Traiano”. Dal 2012 è alla Direzione Artistica del Collettivo Teatrale Planet Arts, di cui è tra i fondatori.

I testi della Trilogia del Contemporaneo propongono un perfetto affresco di imperfezioni universali e un’analisi della società contemporanea attraverso tre chiavi di lettura: politica, sociale, culturale. Alternando un periodare profondo e riflessivo a dialoghi taglienti e amari, la Trilogia ci racconta una realtà paradossale, ma verosimile, dove si agitano anime drammatiche, figure che vivono delle nostre stesse aspirazioni e paure. E’ il ritratto di una generazione cui si chiede di autodefinirsi; ed è proprio la paura di un’autodefinizione il nodo in cui si intrecciano i destini dei tanti personaggi raccontati da Nicoletti, tutti intimamente legati fra loro, tutti in preda ad un’urgenza di capire dove stanno andando, cosa e perché stanno costruendo, e per quale ragione si sentano sempre fuori luogo e così “diversi” dagli altri mentre continuano a farlo.

Testi: #salvobuonfine

Festa della Repubblica

Kensington Gardens