Narciso

Pagg. 62 – Anno: 2019
ISBN: 9788898917457

 

10,00

Categoria:

Sull’autore

Alessia Giovanna Matrisciano

È  nata a Rovereto nel 1993. Laureata in Letteratura e Spettacolo all’Università “La Sapienza”, ha pubblicato le sillogi poetiche Le compagne di stanza (2012) e I frustrati (premio naz. Creatività Infinita 2015), per dedicarsi poi a una fitta attività teatrale come autrice e regista. Con i suoi spettacoli è stata ospite nelle stagioni di diversi teatri romani e in festival di portata nazionale. Ha collaborato come assistente alla drammaturgia al progetto Casa degli artisti, promosso dalla Fondazione Teatro Due di Parma. La drammaturgia Narciso è stata vincitrice dell’edizione 2018 del concorso nazionale L’Artigogolo, nonché dei festival Inventaria e Dominio Pubblico.

Narciso di Alessia G. Matrisciano – oltre che per il coraggio nell’affrontare con fantasia e originalità temi da secoli sfruttati – si fa apprezzare per i dettagli sonori della scrittura, una fluidità lavorata di cesello presente in particolare negli ottimi monologhi della Mamma, di Aminia, di Eco, e per un istintivo senso del ritmo che muove con sicurezza la disposizione e il montaggio del materiale drammatico in direzione di quell’irrinunciabile personalità musicale che ogni testo teatrale riuscito deve presentare.

                                             Fabio M. Franceschelli