Galateo a sei zampe. Piccolo manuale di bon ton per cani e padroni.

Pagg. 96 – Anno: 2019
ISBN: 978-88-98917-49-5

 

10,00

Categoria:

Sull’autore

Breon O’Farrell

Nasce a New York City, Manhattan, dove compie gli studi universitari e frequenta gli ambienti musicali e artistici. Nel 1985 comincia a lavorare nell’accudimento e assistenza all’addestramento dei cani Golden del fotografo Bruce Weber. Dopo un periodo di collaborazione con l’addestratore Ivan Kovacs nel 1986 e un anno di apprendistato nel 1990 con Robin Kovary, acquisisce gli strumenti per diventare un addestratore competente sia rispetto ai vecchi sistemi sia rispetto agli approcci più innovativi. Ottiene il diploma di “Mentor Trainer” per l’“Animal Behavior College”. Nel 2004, a causa di una polmonite, rivoluziona la sua vita trasferendosi in Umbria, con l’idea di trasmettere in Italia il suo stile unico di addestramento. Assieme alla moglie Marta crea, nella regione dal cuore verde, l’Agriturismo Il Cucciolo, specializzato ad accogliere persone che vogliano andare in vacanza con i propri cani:   http://www.agriturismoilcucciolo.com/it/

È autore del libro “Philosophy Dog: The Art of Living with Best Friend” (2001), illustrato da fotografi di moda, sulle strategie per diventare leader del proprio cane. Il libro è ancora oggi considerato uno dei più belli e utili tra i manuali cinofili.

Prefazione di Gabriele Romagnoli.

Come definire questo libro?

Paola Saluzzi è una giornalista italiana conosciuta ai più come conduttrice di Skytg24 negli ultimi dieci anni. Attualmente conduce la trasmissione “L’ora Solare” su TV2000. A suo parere:“Chiunque abbia già o voglia prendere un cane, deve assolutamente leggere questo libro!!! Breon O’Farrell educa il nostro migliore amico e anche noi…”

L’attore Paul Schulze, conosciuto per i ruoli in “Suites”, “The Punischer”, “Nurse Jackie”,  “24” e per il ruolo di Father Phil nella pluripremiata serie HBO “The Soprano”aggiunge: “È una guida eccellente, divertente, umoristica, densa di informazioni e assolutamente necessaria”.

Il compositore Marc Shaiman, vincitore di premi quali Emmy, Grammy e Tony,candidato all’Oscar per cinque volte, dice: “Questo manuale di etichetta è molto affascinante e davvero ben fatto. Leggendolo ho capito di essere un terribile padrone di cani!”

Lo scrittore e regista Bill Jennings, professore di Film alla Hofstra University  e autore/regista di “Harlem Aria” (1999), uno tra i più bei film di quell’anno, rimasto purtroppo sconosciuto ai più, spiega: “Questo tipo di guida è proprio quello che ci voleva per chiunque abbia un cane. Prima non esisteva, ora c’è!”