Da questa parte del mare

Pagg. 144 – anno 2017
ISBN 978889817259

Il libro è acquistabile anche su Amazon cliccando sul pulsante qui di seguito

12,00

Categoria:

Sull’autore

Angela Argentino

Siciliana di nascita, è laureata in Lingue e Letterature straniere. Ha sempre svolto la professione di insegnante sia in Italia che in Grecia dove vive da più di trent’anni. Sposata a un medico greco, due figli, scrive da quando ha imparato a farlo e non si è più fermata.

Solo nel 2012 pubblica “Ditemi!”, la prima delle sue tante raccolte poetiche ancora inedite.

Suoi racconti e poesie sono apparsi in varie antologie, ottenendo premi ed interesse.

C’è tanta Sicilia in questi scritti brevi di Angela Argentino, che declina l’amore per la terra d’origine attraverso i profumi, i sapori, il suono del dialetto: la lingua madre ricchissima di sfumature e nello stesso tempo limite da superare per una più compiuta comprensione del mondo ed espressione di sé.

E c’è la Grecia, terra d’elezione, madre culturale e sponda da cui gettare lo sguardo su un passato che reca impressi i segni di un destino e tende a colorarsi di elegia:

 

“Conservare di Noto una memoria cristallizzata intorno all’epoca felice dell’infanzia e adolescenza.

L’infanzia che fu per tutti corale, quasi un affresco pieno di voci, di presenze vive.

Noi che giocavamo a centinaia per strada, e ascoltando i ricordi degli anziani perpetuavamo la vita e la storia del quartiere.

Poi, in molti partimmo.”

 

“… la nostra casa di Lefkada che guarda il mare. In quell’isola mi sono sentita, per tanti anni, semplicemente dall’altra parte dello Ionio e della mia Sicilia…”