Dai suoi occhi sgorgò il pianto

Pagg. 158 – anno 2018
ISBN 978-88- 98917-34- 1

Il libro è acquistabile anche su Amazon cliccando sul pulsante qui di seguito 

14,00

Categoria:

About The Author

Pierfrancesco Galeri

Nasce a Roma nel giugno del 1962. Dall’età di quattordici anni, età in cui inizia gli studi musicali presso l’Accademia di S. Apollinare di Roma, inizia anche a scrivere, affermandosi ben presto come commediografo comico e irriverente. Ha al suo attivo oltre trenta commedie, tutte messe in scena anche come regista e attore. Come autore ha lavorato presso produzioni televisive firmando numerosi talent e varietà di puro intrattenimento. “Dai suoi occhi sgorgò il pianto” è la sua quarta uscita letteraria dopo “Lo scrigno dell’anima” (2000 – Edizioni Beta), “…ripongo i miei ricordi in un cassetto” (2015 – Youcanprint) e “L’invito”, racconto inserito nell’antologia “La bella famiglia d’erbe e d’animali” (2017 – ChiPiùNeArt). Ha avuto la menzione della giuria al “Premio letterario Giorgio La Pira – edizione 2010” per il suo racconto “Villa Borghese” e la poesia “Come” è stata inserita nell’antologia “Il litorale” (2004).

Perché un’antologia di racconti di fantascienza?… Provate a pensare, per un attimo, qual è la cosa che vi farebbe più felici: non è, forse, l’avverarsi di un desiderio? Di un sogno felice? E la fantascienza cos’è, se non un sogno? Cos’è se non l’avverarsi, seppur visionario, di una serie di desideri?… Provate a leggere questi racconti e poi domandatevi: “Ma veramente credo che una cosa del genere potrebbe non accadere mai?”. State pur sicuri che la risposta è no. Tutto, può accadere. Da un momento all’altro.

(Dalla Prefazione dell’Autore).