Con noi

Angela Telesca. Mossa da un’inappagabile passione per il teatro lascia le terre lucane alla volta di Roma dove intraprende Il suo percorso formativo poliedrico. Laureata in Lettere presso La Sapienza di Roma, si specializza nella Storia del teatro e delle arti performative. La formazione attoriale presso il Centro Teatro Ateneo è accompagnata da quella professionale come tecnico esperto dell’ organizzazione degli eventi culturali. Si dedica al lavoro di ufficio stampa seguendo importanti rassegne teatrali presso il Teatro Due, e insieme a Cecilia Bernabei, cura il DOIT Festival.

Anna D’Alesio. Nasce a Monterotondo, paese alle porte di Roma, nel 1957. Le sue origini sono abruzzesi, della provincia di Teramo. Si laurea nel 1982 presso l’Università La Sapienza di Roma in Scienze Statistiche e Demografiche. Lavora nel campo della microfilmatura prima di prendere nel 1992 l’Abilitazione all’insegnamento. Lavora attualmente presso l’Istituto Cine TV ‘Rossellini’, dove insegna matematica. Sposata, due figli e un cane. Per riempire un vuoto di cultura si iscrive al corso teatrale “Brecht no Brecht”. dove, grazie ad un’efficace preparazione e ad una compagnia ben gestita, recita per la prima volta nella messa in scena “Variazioni sull’Opera da Tre Soldi”. Pur guardando sempre avanti non rinuncia alla gestione del passato ed ecco che, insieme ai suoi cugini, mette in moto l’associazione “Amici di Casagreca”. L’Associazione si propone, quale fine istituzionale, di promuovere la protezione dell’ambiente e della cultura nel Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga con peculiare attenzione al Comune di Cortino e alle sue frazioni e ancora più nello specifico alla Frazione di Casagreca, terra di origine dei fondatori e dei loro progenitori . A tal fine ha pubblicato uno scritto dove vengono narrate le vicende della sua famiglia in riferimento a questo sperduto angolo di mondo. Per ChiPiùNeArt Edizioni si occupa di promozione e lettura di manoscritti.

Simona Lacapruccia nasce a Roma nel 1986.

Laureata in Lettere con indirizzo “Forme e tecniche dello spettacolo” insegna materie letterarie presso Istituti di Istruzione secondaria.
Affianca la professione di docente con la grande passione per il teatro e l’organizzazione teatrale.
Subito dopo la laurea segue due corsi di formazione, il primo in Redazione ed editoria multimediale (Ce.SF.or.) e il secondo come Segretaria di produzione per eventi dal vivo (Ass.For,SEO), lavorando per l’organizzazione di numerosi eventi e manifestazioni culturali.
Nel 2013 viene selezionata per partecipare al progetto PICA Roma del Comune di Roma per la sezione “Libri in corto”, realizzando booktrailer per le Biblioteche della Capitale.
Svolge attività freelance continuativa per siti web e riviste, scrivendo articoli e recensendo spettacoli teatrali.
Fin dai tempi delle scuole medie frequenta laboratori e corsi intensivi di teatro, facendo parte di compagnie e partecipando a spettacoli in numerosi teatri di Roma ed in occasione di eventi, come il Fringe Festival 2014 e l’Archeo Jazz, presso il Mausoleo di Cecilia Metella nel 2015.
Allo stesso tempo si dedica con amore alla scrittura, altra sua grande passione, realizzando racconti e monologhi teatrali, tra cui “Ninna Nanna”, pubblicato nella raccolta “Monologhi da camera e da volo” edita da Giulio Perrone Editore, da cui ha tratto il monologo “Bellissima, omaggio ad Anna Magnani”, poi rappresentato.
Attualmente collabora con l’Artigogolo, concorso di scrittura drammaturgica e con il DOIT Festival, a cura di Angela Telesca e Cecilia Bernabei. Per ChiPiùNeArt Edizioni organizza eventi e si occupa di lettura e valutazione di manoscritti.